Segui

Pannello dei report

La maggior parte degli utenti con ruolo Brand, ad eccezione degli utenti con ruolo SCM, avranno accesso al dashboard dei rapporti. Di seguito troverai i passaggi per visualizzare la sezione Dashboard, dopo aver effettuato l'accesso:

1. Fare clic sul menu a discesa nell'angolo in alto a sinistra dello schermo.

2. Cliccare poi sulla sezione: “DASHBOARD”

3. Verrai reindirizzato alla schermata di panoramica del dashboard.

NOTA: il pannello dei rapporti visualizza SOLO i dati scansionati. Se un codice non è mai stato scansionato, non apparirà sul dashboard!

Nel pannello sono presenti quattro diverse schede:

Entreremo nei dettagli su ciascuno di essi.

La prima cosa che potrebbe attirare la tua attenzione guardando la dashboard è che ci sono tre colori dominanti (solo due se la tua azienda utilizza codici SID).

  • Verde
  • Blu
  • Griglia

VERDE

Il verde significa che un codice è stato autenticato, ovvero è stato scansionato con una delle applicazioni Scantrust installate su un telefono compatibile, o con un'applicazione di marca, con Scantrust SDK installato su un telefono compatibile. Il colore verde indica che va tutto bene con questi codici: erano scansioni di codici reali.

BLU

Blu significa che un codice è stato scansionato con una delle app Scantrust su un telefono non supportato, con un'app di terze parti o con la fotocamera nativa del telefono. Il colore blu indica che questi codici sono in buone condizioni, cioè NON sono nella lista nera e non sono inattivi. È molto importante ricordare che il colore blu indica molto chiaramente che il grafico sicuro non è stato verificato..

GRIGLIA

Il rosso significa che c'era qualcosa che non andava nel codice. Ti sei autenticato con una delle app Scantrust o con un'app con marchio con Scantrust SDK su un telefono supportato e il risultato era "sospetto spoofing", oppure il codice era inattivo, inserito nella lista nera o il codice è stato scansionato con le applicazioni appropriate su un telefono non supportato telefono. telefono. telefono o un'app di terze parti ed era inattivo o inserito nella lista nera.

La codifica a colori è la stessa in tutti i report del dashboard del portale Scantrust.

NOTA: mentre Anteprima e ScanData mostreranno i dati e le scansioni per i 100.000 codici più recenti, la mappa mostrerà solo le scansioni per i 2.000 codici più recenti. Questo per garantire che i tempi di caricamento del portale rimangano ragionevoli. Se vengono applicati i filtri, OVERVIEW e SCANDATA mostreranno i dati e le scansioni per i codici 100K presenti in quel filtro e MAP mostrerà i dati e le scansioni per i codici 2k più recenti presenti in quel filtro. Verrà visualizzato un messaggio di avviso ogni volta che viene saltata la scansione della mappa. Mostrerà anche quante scansioni corrispondono ai criteri di filtro attuali. Offriamo ulteriori opzioni di reporting del portale esterno se è necessario un reporting più personalizzato.

 

DASHBOARD- OVERVIEW:

mceclip8.png

 

Grafici di analisi della scansione
I primi due grafici, nella parte superiore della pagina, mostrano una panoramica di come i consumatori interagiscono con il tuo prodotto nel complesso e nel tempo:

mceclip0.png

Grafica del sistema operativo OS
Il terzo grafico della riga mostra quali sistemi operativi sono stati installati sui dispositivi utilizzati per interagire con il tuo prodotto. (Per alcuni settori questo potrebbe essere più rilevante di altri):

mceclip1.png

Tabella di scansione per applicazioni
Il grafico delle app di analisi mostra quali app sono state utilizzate per interagire con il tuo prodotto. La tua app era dedicata? Un'app Scantrust? Una specifica applicazione di terze parti? Se vedi molte analisi per un'app (come WeChat, un'app utilizzata principalmente dai consumatori cinesi), potresti voler verificare con il tuo reparto marketing se le risorse per il coinvolgimento dei consumatori disponibili tramite quell'app sono esaurite.

mceclip2.png

Mappa di scansione del mondo
Su questa mappa puoi facilmente vedere in tutto il mondo dove i consumatori interagiscono con il tuo prodotto. Sarai in grado di identificare il paese o la regione in cui rimarrai sorpreso dalla mancanza di informazioni sulla distribuzione. Forse è il momento di indagare ulteriormente.

mceclip3.png

Grafico delle scansioni non riuscite
Il grafico degli errori di analisi mostra il tipo di errori di analisi che si sono verificati. Esiste un numero sproporzionato di sospette contraffazioni? Per rispondere a questa domanda, è il momento di controllare le posizioni dettagliate delle scansioni di questi oggetti e potrebbe anche essere necessario inviare lì una squadra per indagare sulla vista. Contatta il nostro team dedicato al successo dei clienti per chiarire eventuali domande su cui non sei sicuro.

mceclip4.png

Grafico con i principali paesi.
Mostra i principali paesi analizzati.

mceclip5.png

Tabella dei dispositivi
Mostra i principali dispositivi di scansione.

mceclip6.png

DASHBOARD - MAP:


mceclip7.png

I dati vengono filtrati, per impostazione predefinita, a partire dall'ultimo mese. Se durante questo periodo sono state eseguite più di 2000 scansioni, verrà visualizzato un messaggio di avviso. Dirà che vengono visualizzate 2000 scansioni di 2000+X.

mceclip9.png

Il messaggio di avviso scompare non appena viene applicato un filtro che include meno di 2000 scansioni, ovvero un periodo di tempo più breve o solo risultati di scansione specifici.

DASHBOARD - SCAN DATA

Le prime colonne mostreranno le informazioni relative al codice e alla scansione stessa:

mceclip10.png

Sulla sinistra vedrai tutti i filtri che puoi applicare, comprese informazioni sul codice, informazioni sul prodotto, informazioni sullo scanner (User ID), informazioni sull'applicazione, campi SCM -> maggiori dettagli su ciascun campo di seguito.

mceclip25.png

  • Chiavi dei risultati dell'analisi nella dashboard:

NOTA: il rosso significa che il consumatore non ha potuto verificare se il codice è autentico o inserito nella lista nera.

Genuine    ->    Genuine
Genuine (Blacklisted)   ->   Unable to Verify (il codice è autentico, ma il consumatore non può vederlo)
Genuine (Inactive)    ->    Unable to Verify (il codice è autentico, ma il consumatore non può vederlo)

QR Verified   ->   Active Code

Failure (Suspected Counterfeit)    ->    Unable to Verify (Forse è un falso, controlla altre scansioni)
Failure (Unreadable)    ->    Unable to Verify (la scansione era di scarsa qualità)
Failure (Blacklisted)    ->    Unable to Verify (il codice è nella lista nera)
Failure (Inactive)    ->    Unable to Verify (il codice non è stato attivato)
Failure (Untrained)    ->    Unable to Verify (l'ordine di lavoro non è stato completato, contattare la stampante)

  • Extended ID (Identificatore del codice):  Accanto all'Extended ID, che si trova nella prima colonna, vedrai un'icona a forma di freccia blu mceclip11.png. Quando fai clic su di esso, vedrai TUTTE le scansioni per quel particolare Extended ID, in una nuova pagina, la pagina di monitoraggio del codice.

mceclip16.png

  • Le informazioni sul codice rilevante si trovano sulla sinistra.

mceclip13.png

  • Se fai clic sul collegamento ipertestuale (Cina, Shanghai in questo screenshot), Google Maps si aprirà con un segnaposto sulla posizione di scansione.
    mceclip20.png
  • Al centro ci sono le informazioni TRACE. Ogni analisi di questo codice è elencata qui. Per favore scorri verso il basso. Se sono presenti più scansioni, potresti anche voler scaricare il file .CSV.

mceclip15.png

  • Se fai clic sul "simbolo della copia" accanto all'ID utente, l'ID utente completo verrà inviato negli appunti.

        mceclip21.png

  Puoi quindi utilizzarlo nella dashboard principale per verificare se lo stesso utente ha scansionato altri codici incollandolo nel filtro "User".

        mceclip17.png

  • Sul lato destro vedrai una mappa che ti darà una rapida indicazione di dove è stato scansionato il codice.

mceclip18.png

NOTA: A meno che il codice monitorato qui non sia stato stampato come codice non serializzato, un gran numero di scansioni, soprattutto se effettuate in molte posizioni diverse, potrebbe indicare un problema che dovrebbe essere indagato.

DASHBOARD - SCAN DATA

mceclip10.png

  • Orario di scansione (verrà visualizzato nella tua ora locale).
  • ID utente
    • Accanto all'ID utente, vedrai l'icona di una persona blu:mceclip22.pngQuando si fa clic, tutte le analisi per quel particolare ID utente vengono filtrate in questa schermata. Se l'applicazione di scansione era Scantrust Enterprise, verranno visualizzate le informazioni di accesso dell'utente. Se hai applicato filtri, rimuovili in modo da poter vedere tutte le analisi per quell'utente; Altrimenti, vedrai solo le analisi eseguite da questo utente in questo filtro. NOTA: questo ID utente mostra le scansioni effettuate dallo stesso dispositivo con la stessa app. Se un utente esegue la scansione con 2 app diverse, ci saranno 2 ID utente.
  • Country (dove è stato scansionato il codice)
    Puoi anche filtrare solo le scansioni eseguite in un paese specifico:
    mceclip24.png
  • City (dove è stato scansionato il codice)
  • Product Name
  • Phone Model (con cui è stato scansionato il codice)
  • Scan App (questa è l'applicazione con cui è stato scansionato il codice, poiché esistono migliaia di applicazioni di cui potremmo non essere a conoscenza, questa colonna potrebbe mostrare "OTHER")
  • Scan Result (dell'analisi)
  • Serial number (generato dal sistema Scantrust - associato all'Extended ID)

Le ultime colonne mostreranno i dati SCM associati al codice analizzato.

Più campi SCM hai configurato nella campagna che stai filtrando, più colonne vedrai. Consulta l'articolo: "Impostazione dei campi SCM in una campagna" per ulteriori informazioni sui campi SCM.

NOTA: il campo SCM denominato "Intended Market" non deve essere confuso con la voce ScanData precedentemente menzionata denominata "Country". Quest'ultimo specifica il luogo in cui è stato scansionato il codice, "Intended Market" indica il luogo in cui avrebbe dovuto essere scansionato.

Nella parte inferiore della vista SCAN DATA, puoi vedere il pulsante "Download .CSV". Qui è possibile scaricare tutti i dati scansionati in un unico file. CSV per poi elaborarli successivamente, ad esempio con Excel. L'ora indicata nei file di download .CSV sarà l'ora predefinita GMT (Greenwich Mean Time).

mceclip26.png

In questo file troverai informazioni che non compaiono nel pannello dei report, ad esempio:

  • L'ora viene visualizzata nel meridiano di Greenwich.
  • Include latitudine e longitudine.
  • Indica se la posizione di scansione è stata determinata dall'indirizzo IP o dalla posizione GPS del dispositivo

SCAN HISTORY REPORT

Questa sezione consente di cercare un'analisi specifica utilizzando filtri simili alla prima sottosezione (Panoramica) e fornisce inoltre ulteriori informazioni:

 

 

Inoltre, ti mostrerà statistiche analitiche mensili:

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0
Altre domande? Invia una richiesta

Commenti